5 step per promuovere hotel all’estero nel mercato russo

Grazie al marketing digitale multicanale è possibile oggi promuovere un hotel, come qualsiasi struttura ricettiva, nel mondo e nel ricco mercato russo. Il turismo dalla Russia nel Belpaese è fondamentale per la sua capacità di spesa (800-1000 euro di scotrino medio), per l’alto interesse per la Penisola e le sue sfumature paesaggistiche, culturali, di shopping experience e di business.

 

Aumentare prenotazioni dirette sul sito dell'hotel

 

Nel 2018 e nel 2019 i russi si sono confermati i secondi top spender nel Belpaese, dopo i cinesi secondo i recenti dati Global Blue.  I viaggiatori russi prenotano in Italia preferibilmente alberghi a 4 o a 5 stelle secondo gli ultimi dati di ENIT. Dunque sono il target adatto per strutture ricettive e mete turistiche di lusso o di alta qualità, ma non solo. Secondo gli ultimi dati ENIT dalla fiera MITT, l’Italia è la prima meta turistica in Europa dalla Federazione Russa, e la terza meta nel mondo dopo la Turchia e la Thailandia.  L’incoming nel 2018 dalla Federazione Russa all’Italia è cresciuto del 4,5% secondo le stesse fonti ENIT e MITT 2019.

 

Viaggiatori dalla Russia

 

I viaggiatori dalla Federazione Russa e da tutto il mondo

Grazie al marketing digitale è possibile promuovere la propria struttura, raggiungendo potenziali clienti che parlano russo sia nella Federazione Russa, sia in diverse nazioni del mondo dove questi vivono.  Sono 143 milioni le persone che parlano nativamente la lingua russa nella Federazione, e sono ben 265 milioni le persone che parlano russo nel mondo. La rete che abbraccia le persone che parlano la lingua russa e che appartengono a questa cultura si chiama Runet (Dall’inglese: Russian Net) . Così è possibile pubblicizzare un hotel o qualsiasi struttura turistica all’estero, in tutto il mondo ai turisti e ai viaggiatori che parlano russo.

 

 

Come pubblicizzare una struttura in Russia e all’estero: le basi

Per iniziare una efficace attività di promozione è bene sviluppare un piano di marketing digitale da inserire nel quadro generale di revenue management. Nel piano è bene definire il pubblico target che visiterà l’albergo o la vostra struttura turistica, quali sono le loro caratteristiche socio-economiche e la definizione delle loro buyer personas. In questo passo è bene definire gli ospiti tipo che frequentano il vostro albergo, o che comunque volete attrarre nella vostra struttura.  Per identificare il target della vostra struttura sicuramente è importante guardare: alla spesa di alloggio nel vostro hotel e se appartiene ad un tipologia a 3, 4, 5 stelle o extra lusso; la posizione della struttura (in città, in centro, zona semi centrale, fuori dal centro, zona industriale, in zona strategica, ecc.) , identificare i clienti tipo: uomini o donne d’affari, famiglie, studenti, anziani, o più tipologie di questi.

Il sito della struttura è centrale per ricevere prenotazioni dirette online, dall’estero come dall’Italia.  Con attività mirate di hospitality marketing è infatti possibile disintermediare e ricevere nuove prenotazioni online dirette, abbattendo i costi delle OTA e dei siti di online booking e sopratutto fidelizzando il cliente per portarlo nella struttura in un secondo momento. In tal modo sarà possibile aumentare il fatturato sviluppato direttamente dalle attività interne di marketing.

 

Traduzione e localizzazione del sito internet

Successivamente, seguento quanto già scritto, bisognerà definire la comunicazione del sito dell’hotel secondo il vostro target di riferimento, con immagini e testi localizzati per i potenziali clienti e futuri ospiti. Questa non è una semplice traduzione, ma la localizzazione del sito internet e della sua comunicazione implica l’adattamento dei testi e delle immagini del sito alla lingua e alla mentalità dei visitatori del sito. Questo non deve essere svolto da un semplice madrelingua russo, ma da un traduttore professionista esperto di comunicazione online, di marketing e di turismo. L’operazione di traduzione e di localizzazione del sito web dovrebbe essere supervisionata da un esperto di marketing digitale in Russia o da un’agenzia specializzata.

 

Localizzazione e traduzione sito in russo
Localizzazione e traduzione sito in russo: deve avvenire nella lingua, nelle immagini, nella comunicazione in generale

 

Ottimizzazione e posizionamento del sito su Yandex

In Russia il motore di ricerca più utilizzato si chiama Yandex ed è quindi la maggior parte delle ricerche vengono da questo noto portale. Yandex domina il mercato anche l’infinita serie di servizi che vengono utilizzati giornalmente dai cittadini russi.  Per avviare un’attività SEO in Russia su Yandex.ru è necessario affidarsi ad un tecnico madrelingua o conoscitore della lingua e del mercato locale. Sebbene Yandex e Google.ru abbiano simili intenti, molte sono le differenze nella fase di ottimizzazione delle risorse di un sito per il principale motore russo. Fra i fattori di posizionamento prevalenti in Yandex (rispetto al concorrente americano) troviamo: la regionalità, l’età del dominio del sito, la user experience e l’ottimizzazione on-page. Grazie ad attività di search engine optimization su Yandex l’utente che parla russo potrà trovare nei primi posti di Yandex il sito di una struttura ricercando termini chiave come ad esempio: “hotel Roma centro”, “hotel Milano 5 stelle”, “hotel Rimini con piscina”, ecc.

 

 

Campagne su Yandex.Direct di PPC e online adv

Se per la ricerca organica Yandex è ancora leader nella Federazione Russa rispetto al concorrente americano, nell’ambito della pubblicità online il motore di ricerca russo è in modo schiacciante leader nel mercato del search engine adverting con il 75% del mercato . Al fine di ottenere visibilità in tempi brevi ed essere trovati con le giuste frasi di ricerca nelle prime posizioni da parte di potenziali clienti è bene pianificare una campagna pubblicitaria su Yandex.Direct di keyword advertising e delle campagne di display advertising su YAN – Yandex Advertising Network.

 

La presenza nei social netwok russi: in primis VK

Oggi è quantomai indispensabile essere presenti nei social network e interagire con il pubblico e con i propri potenziali clienti, promuovendo la propria struttura e tutti i suoi servizi e aspetti tramite post coinvolgenti e ricchi di immagini e di video. A maggior ragione una struttura ricettiva o turistica deve gestire la presenza online nei social network adatti alla propria clientela target. Nella Federazione Russa e per le persone che parlano russo nel mondo nel web (Runet) il social network più utilizzato è VK. Questo è nato in Russia ed è realizzato in modo specifico per l’audience russa, sebbene sia tradotto in tutte le lingue del mondo. Facebook, il concorrente americano, qui gioca un ruolo di minoranza, sebbene venga utilizzato da molti russi che parlano anche inglese. Fra i social media più importanti nella Federazione troviamo anche Odnkoklasniki, MoiMir – Mail.ru, Livejournal e altri minori.

Lascia un commento